ATTIVITÀ

A Milano incontriamo Accademia03, il nido dove si formano i bimbi seguendo il metodo di Reggio Emilia Approach, e SpazioLab19, lo spazio per il tempo libero in famiglia

Mettere il bambino al centro del suo mondo.

Arriva a Milano il Metodo Reggio Children, un metodo educativo nato negli anni ’90 che si incentra sul bambino e si basa sulla partecipazione, sull’importanza dell’ambiente educativo e sulla fondamentale presenza dell’atelier come ambiente di stimolo e di crescita.

Ma quali sono le caratteristiche di questa corrente pedagogica? Per un approfondimento vi rimandiamo al nostro articolo in cui parlavamo proprio di questo.

Anche il quartiere Selinunte apre le sue porte e il suo interesse a questa metodologia e lo fa in zona San Siro/De Angeli (precisamente in via Bisleri 19) con uno spazio dedicato al nido (0-3 anni) e uno spazio dedicato al tempo libero delle famiglie (0-10 anni).

Accademia03 e SpazioLab19 sono due ambienti studiati ad hoc per le necessità dei bambini e delle loro famiglie.
Gli spazi sono colorati, completamente rinnovati e circondati da un grande giardino erboso pieno di giochi.

Il progetto nasce da Annalisa e Silvia, due donne che hanno mosso i loro primi passi come educatrici seguendo il Reggio Approach e, convinte sostenitrici di questo modello, lo perseguono ancora tutti i giorni grazie alla loro struttura.

Istruzione, esperienza e passione sono gli elementi fondanti del loro progetto, che ha come obiettivo quello di poter dare vita a modelli educativi moderni e innovativi che formino bambini e famiglie con un’importante responsabilità sociale.

Guarda la videointervista

Accademia03
ACCADEMIA03

Accademia03 è un asilo nido improntato sul famoso metodo educativo Reggio Children. Nei primi tre anni di vita il bambino fa enormi progressi che coinvolgono la sfera relazionale e quella motoria, l’ambito cognitivo e il linguaggio: il bambino impara ad esplorare gli spazi fisici e mentali che lo circondano, ad esprimere preferenze, attitudini e a tirar fuori in maniera positiva il proprio carattere.

Il metodo pedagogico

Il metodo Reggio Children identifica il bambino come “produttore di conoscenza”, percui tutto il processo di sviluppo e apprendimento avviene autonomamente e in modo naturale attraverso la rete di relazioni sociali tra famiglia ed educatori.
Il bambino è protagonista attivo di tutta la progettazione, l’educatore ha l’importante funzione non tanto di impartirgli delle regole ma di dargli voce, riconoscendogli la capacità di esprimersi attraverso i suoi numerosi linguaggi.
Tutti gli spazi di Accademia03, oltre ai giochi e ai materiali in essi inseriti, sono quindi progettati intorno a questo obiettivo, affinchè i piccoli possano avviare le loro scoperte in modo assolutamente sicuro.

L’ampio giardino di 500 mq, ad uso esclusivo del nido, è un pregio che permette ai bambini di essere quotidianamente a contatto con la natura.

SPAZIO LAB 19

SpazioLab19 è un loft completamente ristrutturato che sorge in fronte ad Accademia03. E’ uno spazio dedicato al tempo extra-scolastico dei bambini di tutte le età e alle loro famiglie.
SpazioLab19 è un ambiente in cui potrete organizzare bellissime feste di compleanno, battesimi, ricorrenze o incontri privati con i vostri amici.

Ma SpazioLab19 è anche uno spazio dedicato alla famiglia e ai bambini, luogo in cui poter fare esperienze sensoriali e non solo. Si organizzano diversi laboratori creativi o di teatro.
Corsi di danza e tonificazione per adulti, mamme e bambini.
Proposte meditative come lo Yoga, Mindfullness per bambini e Filosofia per bambini, ma anche eventi per famiglie, feste in maschera, incontri e corsi di lingue e tante altre attività e proposte.

Per rimanere aggiornati sui vari eventi basta consultare l’app GoBimbo e scegliere quello a cui preferite partecipare! 🙂

 

Per maggiori informazioni usa i contatti in scheda GoBimbo per fissare un incontro o visita il sito www.accademia03.com

1 thought on “A Milano incontriamo Accademia03, il nido dove si formano i bimbi seguendo il metodo di Reggio Emilia Approach, e SpazioLab19, lo spazio per il tempo libero in famiglia”

Rispondi