esperienze, weekend

ESPERIENZA A TU PER TU CON GLI ANIMALI

Vi piacerebbe fare una bella gita avventurosa con tutta la famiglia?

GoBimbo vi propone qualche idea per una giornata o un weekend immersi nella natura.

Si sa che per i bambini non c’è nulla di più entusiasmante che vivere l’esperienza di un Safari e per farlo non bisogna necessariamente andare in Africa.

Così abbiamo selezionato per voi tre fra i parchi faunistici più belli d’Italia, in cui poter vivere una giornata memorabile…e senza prendere l’aereo!

 

d3693d599a

 

SAFARI PARK POMBIA

In provincia di Novara sorge il Safari Park Pombia, un luogo esperienziale di 400.000 mq, che ospita circa 600 animali.
Si tratta di uno dei parchi più grandi del Nord Italia, che non è solo safari, ma anche parco divertimenti e faunistico, composto da due aree ben distinte: il parco divertimenti con una trentina di giostre e attrazioni e con gli animali all’interno dei recinti, e il parco safari dove gli animali vivono in libertà e sono osservabili proprio come se foste nel loro ambiente naturale.

Dal 1976 il parco accoglie famiglie di animali provenienti da tutto il mondo, che intrattengono i visitatori con incredibili spettacoli.
Si può visitare a bordo del proprio mezzo o con gli appositi trenini e si possono scoprire i magnifici ospiti del parco tra cui alcune specie a rischio estinzione, come tigri siberiane e rinoceronti bianchi. Durante la visita si potranno ammirare anche splendidi animali che vivono in libertà, come tigri, leoni e ghepardi.

Volete fare una bella passeggiata? Al Safari Park si può grazie all’area pedonale che permette di osservare le varie specie camminando, come in un tradizionale parco faunistico.

Inoltre, nel parco ci sono diversi padiglioni, come l’acquario, che accoglie magnifiche creature degli abissi tra cui squali, piranha e murene.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Se invece siete appassionati di rettili, il rettilario ospita le specie più affascinanti di tutto il mondo, come boa, pitoni e cobra.
Vi affascinano gli insetti? Allora l’insettario è quello che state cercando, con la mostra delle farfalle e con la riserva degli insetti giganti.

Siete interessati al mondo del giurassico? Al Safari Park potete scoprire tutto sul mondo dei dinosauri, intraprendendo interessanti percorsi didattici.

Insomma…qualsiasi cosa vorrete fare…al Safari Park Pombia è possibile farlo!

Non mancano neanche momenti di intrattenimento, di cui gli animali sono sempre i protagonisti, come lo spettacolo “Cavalli e Spagna”, che catapulta gli spettatori in atmosfere in stile iberico fatte di ritmi, musiche e danze che coinvolgono gli eleganti cavalli spagnoli e i cavalieri della Reale Scuola di Spagna.

Una volta raggiunta la maestosa voliera e la fortezza del falco, invece, si potrà assistere ad affascinanti dimostrazioni di volo e spettacoli con i pappagalli, rapaci e falchi.
Questi spettacoli si svolgono in un’area tematica del parco davvero speciale, ovvero l’area Western, per cui è stato riprodotto alla perfezione l’ambiente del Vecchio West e dove si possono scoprire simpatici animali da cortile, cavalli, bisonti, asini e capre, ospitati all’interno di grandi recinti.

Proprio qui potrete far viver ai più piccoli l’esperienza di cavalcare un pony. Non sarebbe un sogno che diventa realtà?

Infine, il Safari Park mette a disposizione dei suoi visitatori giostre e attrazioni dedicate soprattutto agli ospiti più giovani. Infatti, oltre alle classiche attrazioni, trovate a vostra disposizione un moderno cinema 6D, una pista di go kart e le divertenti bolle sull’acqua.

Vuoi visitare il Parco? Allora CLICCA QUI per acquistare i biglietti con lo sconto GoBimbo.

PARCO SAFARI DELLE LANGHE

Se diversamente avete voglia di visitare uno splendido territorio più che la grandezza, il Parco Safari delle Langhe è quello che fa per voi!

Situato in provincia di Cuneo, il Parco è caratterizzato da dolci e verdi colline, in una scenografica cornice panoramica, che permette allo sguardo di spaziare dalle montagne quasi fino al mare, offrendo un paesaggio incomparabile.

Nato nel 1976, si sviluppa su di una spettacolare area di oltre 70 ettari che garantisce ampie superfici per ogni tipo di animale, all’interno di uno scenario naturale totalmente incontaminato.
Lungo un percorso segnalato di circa 5 Km percorribile comodamente in auto, in vasti spazi accoglienti ed opportunamente attrezzati, vivono oltre 40 specie di animali, per un totale di circa 350 ospiti che rappresentano le più significative specie del regno animale.
In alcuni punti è possibile scendere, in altri, popolati dagli animali più pericolosi, bisogna rimanere all’interno dell’abitacolo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Anno dopo anno si è incrementato il numero delle specie custodite, con particolare riguardo sia a tipologie minacciate che ad animali che potessero trovare nell’ambiente ospitante un ideale luogo di dimora.
Nel corso degli anni molti di questi animali, che vivono sereni una vita sana a contatto con la natura, si sono qui riprodotti, dimostrando di essersi perfettamente integrati nel suggestivo habitat del parco; sono inoltre presenti alcune specie animali a rischio di estinzione, alcune delle quali, attraverso la loro riproduzione in cattività (un esempio è rappresentato dalle tigri siberiane), hanno garantito la prosecuzione della specie e la salvaguardia della stessa, particolarmente importante trattandosi di classi animali minacciate. Anche la longevità dimostrata dagli animali ha confermato le loro ottimali condizioni di benessere, salute ed adattamento.

Si possono ammirare ippopotami, orsi, linci, orsetti lavatori, coati, volpi corsac, giaguari, cinghiali, maiali vietnamiti, puma, gatti selvatici, cammelli, dromedari, lupi, tigri, leoni, ammotraghi, gnu, zebre, lepri della Patagonia, zibetti delle palme, genette, pavoni, fagiani, tartarughe, scoiattoli, babbuini, macachi, cebi, cercopitechi, asini, daini pony, antilopi cervicapra, cervi nobili, capre tibetane e pecore del Camerun, yak, mufloni, buoi watussi, higland, buoi Maremmani, bufali, daini, lama, bisonti, renne.

E poi il rettilario, il museo del contadino, l’area giochi bimbi e l’area bar e picnic.

Il Parco offre anche la possibilità di immergersi nella natura, dando l’opportunità di intraprendere piacevoli e rilassanti passeggiate nel verde tra decine di piante diverse, che appassioneranno i botanici permettendo di vivere una giornata diversa dal solito, completa ed arricchente.

Vuoi visitare il parco? Per acquistare il biglietto con lo sconto GoBimbo CLICCA QUI!

PARCO FAUNISTICO LE CORNELLE

Infine, ma non certo meno importante, il Parco Faunistico Le Cornelle.

Sorge sulla sponda orientale del fiume Brembo: 126.000 mq di verde a disposizione degli animali e di chi vuole conoscerli.
È uno dei parchi faunistici più famosi e belli d’Italia proprio per la sua varietà e per le sue attività didattiche.
Il simbolo per eccellenza del parco è la tigre bianca, mentre più recente è l’introduzione di numerose altre specie, tra cui il bongo (Tragelaphus eurycerus) e il rarissimo leone bianco.

Ci sono recinzioni semplici e staccionate basse che permettono ai visitatori di avvicinarsi il più possibile agli spazi degli animali.
Nel Parco si entra rigorosamente a piedi e, seguendo un itinerario ideale, si può vivere un’esperienza di tipo didattico ed emozionante, incontrando mammiferi, rettili e uccelli provenienti da ogni parte del mondo.
In particolare, numerosi uccelli volano liberi e accolgono i visitatori all’ingresso.

Inoltre, l’elevato numero di nascite è una testimonianza della qualità della vita degli animali nel Parco.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le visite guidate e le attività didattiche, organizzate da DARWIN Ricerca e Divulgazione Naturalistica sono condotte da un’equipe di naturalisti e rispondono a un duplice obiettivo: far conoscere gli animali e sensibilizzare i ragazzi alla comprensione di tematiche che riguardino l’ambiente e la natura nel suo insieme.

Ogni programma, nella sua specificità, vuole essere un’occasione per trarre dall’incontro con gli animali del Parco nuovi stimoli di riflessione e conoscenza su problematiche più ampie: la relazione uomo-animale, la fauna locale e la natura che ci circonda, il ruolo umano nell’equilibrio ambientale. Una finalità di ampio respiro per un approccio didattico che unisce la conoscenza al divertimento.

CONSERVAZIONE, RICERCA ed EDUCAZIONE sono i valori cardine che il Parco Faunistico Le Cornelle ritiene fondamentali per la propria attività.

Se vuoi visitare il Parco CLICCA QUI per acquistare i biglietti con lo sconto GoBimbo.

iii

Se vuoi trovare tante altre esperienze da vivere nelle città di Milano, Roma, Torino, Bologna e non solo SCARICA GoBimbo, l’app per bambini e famiglie, per Apple e anche per Android. È gratis!

Rispondi